<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=307244649728517&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
11 settembre 2017

HMI/SCADA: una buona user experience crea valore per il business

Wonderware Italia
Wonderware Italia
info@wonderware.it

Wonderware è leader globale nel settore del software HMI (Human Machine Interface), SCADA e operations management in tempo reale. Le soluzioni Wonderware consentono di sincronizzare le operations industriali e manifatturiere con gli obiettivi di business per migliorare efficienza, flessibilità e profittabilità. Le soluzioni software Wonderware offrono significativi vantaggi di costo nello sviluppo, implementazione e manutenzione di applicazioni industriali per l'industria manifatturiera e le infrastrutture.


Iscriviti alla Newsletter Wonderware

Rimani aggiornato su tutte le novità in tema di software industriale, Manufacturing Operations Management, Industria 4.0 e molto altro.

Un’esperienza utente di qualità non si ottiene per caso, anche per i sistemi HMI SCADA: si ottiene con un processo di progettazione dedicato, che si pone l’obiettivo di soddisfare contemporaneamente le esigenze dell’utente e quelle dell’azienda. Si creano così sistemi intuitivi, utili e semplici da utilizzare.

Nel 1973, quando l’allora presidente di IBM Thomas Watson Jr disse agli studenti dell’università di Wharton che “un buon design è un buon business”, questo concetto sembrò vago e forse anche privo di senso. La simbiosi fra design e business di cui parlava Watson a quei tempi era più una profezia che una realtà.

L’innovazione oggi è legata inestricabilmente al design, e un buon design è diventato uno strumento cruciale per combattere la trasformazione di un prodotto in commodity. La ricerca ha dimostrato che l’esperienza utente è un importante elemento di differenziazione del prodotto. Perché? Perché migliorare l’esperienza d’uso complessiva di uno strumento è un vantaggio per il business.   

Oggi nella forza lavoro del settore industriale sta avvenendo un cambio della guardia. I nuovi lavoratori, i “millennial”, si aspettano che le applicazioni industriali siano facili da usare quanto le applicazioni consumer. Sono persone che hanno usato il computer per tutta la loro vita:  è una generazione che mette in discussione lo status quo e non è disposta ad accettare i limiti delle tecnologie di ieri e la scarsa usabilità delle applicazioni utilizzate nelle attività quotidiane. 

Innovation today is inextricably linked with design, and good design has become a crucial tool to combat commoditization.  Research has proven that user experience is an important product differentiator. Why? Because improving overall user experience is good for business.

I sistemi di automazione industriale devono avere come obiettivi principali l’efficacia, l’efficienza e la produttività. Sistemi che offrono una user experience di bassa qualità possono avere numerose conseguenze: ridurre la produttività, aumentare il numero di errori e il costo della formazione, rendere i lavoratori meno soddisfatti, aumentare il tasso di turn over della forza lavoro. 

System Platform 2017: un nuovo paradigma nel design dell'interfaccia e dell'esperienza utente 

Il nuovo modello di visualizzazione di Wonderware System Platform permette di concentrarsi su ciò che conta di più: il contenuto.

System Platform 2017 consente di costruire applicazioni riutilizzabili in un modo del tutto nuovo. Il contenuto grafico è astratto rispetto al progetto dell’applicazione: questo separa l’aspetto e la presentazione dell’interfaccia utente (UI) dal funzionamento.  E’ un approccio guidato dal contenuto, simile a quello adottato nei moderni sistemi di gestione dei contenuti web, che separano appunto contenuto e presentazione. Ciò permette anche agli utenti con un livello limitato di competenze di aggiungere, modificare, rimuovere contenuti da un qualsiasi display di visualizzazione, senza che sia necessario l’intervento di uno sviluppatore HMI

System Platform 2017 offers revolutionary new way to build re-usable applications. Graphical content is abstracted from the application project. This separates the look and presentation of the UI from the behavior.  The content-driven approach is similar to modern web content management systems with separation of content and presentation. This enables users, even with limited expertise, to add, modify and remove content from any visualization display without the intervention of a HMI developer.

Inoltre, poter definire oggetti e standard per il controllo dei processi in modo indipendente dalla loro presentazione grafica permette di creare flussi di lavoro task-oriented per i diversi utenti, in base ai loro ruoli (tecnici, sviluppatori HMI, ingegneri di automazione, ingegneri software…). Questo permette alle persone che compongono una squadra, con diverse competenze, di lavorare in parallelo sulle diverse parti dell’applicazione.

La nuova funzionalità Visual Build è un esempio di flusso di lavoro UI UX semplificato. 

Il flusso di lavoro Visual Build offre agli utenti la possibilità di inserire il  template di un oggetto direttamente nell’area di lavoro, con un’azione drag-and-drop; attraverso un’intuitiva interfaccia wizard,, il sistema crea una nuova istanza del template, la aggiunge al modello dell’apparecchiatura e integra l’oggetto grafico selezionato.

System Platform 2017 semplifica lo sviluppo, l’implementazione e la manutenzione delle applicazioni di visualizzazione, assicurando un maggiore rispetto degli standard e una maggiore  accessibilità, grazie al migliore flusso di lavoro integrato UI UX. 

Scopri di più su Wonderware System Platform

 

The key to a good user experience is to involve actual end users throughout a UX design process. Iterative design entails prototyping and repeated re-designing and testing applications with actual end-users. This requires the need to easily change the design or layout of the interface if new content has to be added later in the project or if things are not looking as initially desired.